cento anni fa la rivista l'asino augurava un felice anno nuovo in questo modo e sembra che, malgrado siano passati 100 anni, la situazione non sia cambiata per niente: i militari esportano democrazia, gli industriali continuano a succhiare dallo stato i "loro" profitti e la chiesa continua a comandare i politici italiani (vedi i clericali all'interno del " PARTITO DEMOCRATICO")

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

asino/per oggi